BLOG

Quello che dici, come lo dici, come ti presenti: quello che gli intervistatori valutano nel colloquio di lavoro

Si sa, il colloquio di lavoro è un momento critico. Non basta preparare un curriculum perfetto e recitare alla perfezione il proprio vissuto lavorativo. Ci sono fattori più sottili che gli intervistatori prendono in considerazione. In questa Infografica di Classes and Car

Professione Consulente HR – Intervista a Fabrizio Piacentini, pioniere dell’e-recruiting!

Tanti sono gli articoli, approfondimenti ed interviste che parlano del mondo del lavoro. Quasi tutti però affrontano l’argomento dal punto di vista dei candidati e dell’azienda. Mi piacerebbe invece cambiare prospettiva e affrontare il tema scegliendo come interlocutore

creazione-fisica-fisici-dio

E Dio creò la fisica in 7 giorni…Un breve racconto per spassarsela nell’universo!

  In the beginning there was Aristotle, And objects at rest tended to remain at rest, And objects in motion tended to come to rest, And soon everything was at rest, And God saw that it was boring.   Then God created Newton, And objects at rest tended to remain at rest,

viaggi-donne

Una Jane nel mondo per Blogger We Want You!

La programmazione non è il mio forte, soprattutto se si parla di viaggi e vacanze. Non che manchi di buoni propositi, anzi! Ogni anno mi riprometto che questa sarà l'estate del mega viaggione in un posto figo ed esotico, basta solo che mi decida in tempo a prenotare! Tutta

coworking

Unconventional Coworking: un nuovo modo tutto social di lavorare!

COndividere, COnvivere, COnfrontarsi, COmmunity, COoperare, COllaborare. Siamo nell'era dei social e anche il linguaggio si alimenta di questo concetto di socialità e partecipazione. Oggi ho scoperto che quel "CO" può portare anche a un modo diverso di lavorare. Il Cowo

sondaggio - lavoro

Sondaggio: Quali sono i motivi di attrazione/repulsione del lavoro dipendente?

Nel post precedente Dipendente o freelance? Questo è il problema! ho riproposto un articolo in cui sono analizzati i vantaggi di lavorare come dipendente di un'azienda e come freelance. Non credo che uno status sia migliore dell'altro, entrambi portano con sé vantaggi e li

Dipendente o freelance? Questo è il problema!

E' un po' come il grande quesito shakespeariano, essere o non essere? Lavorare come dipendente o essere un freelance? Voi cosa preferite? :-) Per schiarirvi le idee vi propongo il post del blogger il Rispostario dal titolo I vantaggi di essere un lavoratore freelance. "Dop

Se gli ostacoli della vita fossero solo delle illusioni ottiche? Basta cambiare prospettiva!

Giovane o Vecchia? Pensate che cambiare prospettiva o punto di vista sia difficile? E' solo un limite dettato dalla paura, perché la nostra mente, invece, è già avvezza a essere piacevolmente sorpresa da nuove interpretazioni della realtà. La prima volta che ho subit

Cosa fareste se vi reincarnaste in una formica?

L'orribile Karma di una formica. Questo il titolo del libro che un mio amico mi ha regalato qualche settimana fa. Per la precisione non è un mio amico, è una persona che conosco appena ma che, chissà il perché, mi ispira fiducia come se lo conoscessi da sempre. E' stra

finestra-sul-mondo

Quando è il momento di andare via e aprire una nuova finestra sul mondo

Quando ti passano per caso sotto gli occhi articoli come questo, è difficile far finta di niente e chiudere gli occhi. Il titolo di questo articolo è When It's Time To Walk Away, l'autore è Brian de Haaff, attuale CEO di Aha!,  giovane azienda che cerca di creare nuove s