Smart Working: cos’è e come applicarlo

Lo Smartworking non rappresenta una nuova tipologia contrattuale, ma una modalità flessibile di lavoro subordinato, che consente di aumentare la produttività, grazie a una nuova ridefinizione dei comportamenti, degli spazi e della tecnologia. Trasformare un’azienda in una social organization è una delle sfide più grandi in cui il manager possa lanciarsi. Leggi il mio articolo su Monster!

Giada Baglietto

Ho lavorato nella più autorevole azienda in Italia di recruiting on line e successivamente all’interno della divisione Human Resources di due importanti aziende leader di settore. Oggi vivo a Milano e lavoro su progetti di selezione, formazione e sviluppo, collaborando con aziende, società di formazione, uffici placement e privati. Digital/social recruiting, employer/personal branding sono la mia passione!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.