Archivio mensileDicembre 2016

Un Natale di memoria e futuro

Quello che la vita ha in serbo per ciascuno di noi lo si scopre giorno per giorno. Ci sono però delle certezze, delle immagini, delle proiezioni di noi nel futuro così radicate dentro, che ci appaiono già come delle cose sicure. Impossibile pensare che non avvengano e non si realizzino. Poi tutto cambia. In un secondo. E tanti punti di riferimento si sgretolano, svaniscono. Resettare la mente su altri scenari, totalmente nuovi, richiede coraggio e una forza d’animo non indifferente.

In questo 2016 delle vite sono volate via e delle nuove vite si sono appena affacciate al mondo.

Tutto cambia e niente sarà più come prima. Questo vale per il lavoro, per gli affetti e per le cose importanti della vita.

Il mio augurio per questo Natale è che tutti possiamo avere sotto l’albero due regali: la memoria e il futuro. La memoria di ciò che siamo e da dove arriviamo e il futuro di quello che sarà e vivremo.

Buon Natale.

Giada