Archivio mensileFebbraio 2017

Exit interview: come prepararla e che domande fare al collaboratore in uscita

La exit interview è una pratica ancora poco diffusa nelle aziende.  Spesso, purtroppo, si sottovaluta l’importanza delle cause che possono portare un dipendente a rassegnare le dimissioni e non si struttura un processo di valutazione in uscita. Le risposte al colloquio in uscita potrebbero invece dare molte risposte per ridurre la perdita di capitale umano e know how. Leggi il mio articolo su Monster!

Strategie e consigli per cercare un’offerta di lavoro sul web

Cercare un’opportunità di lavoro sul web richiede non solo tempo, ma anche la conoscenza del funzionamento dei siti che favoriscono l’incontro tra domanda e offerta di lavoro. Sapevi ad esempio che ragionare per sinonimi e utilizzare combinazioni di operatori logici in fase di ricerca può farti apparire il doppio degli annunci di lavoro in linea con la posizione che desideri? Leggi il mio articolo su Monster!

Smart Working: cos’è e come applicarlo

Lo Smartworking non rappresenta una nuova tipologia contrattuale, ma una modalità flessibile di lavoro subordinato, che consente di aumentare la produttività, grazie a una nuova ridefinizione dei comportamenti, degli spazi e della tecnologia. Trasformare un’azienda in una social organization è una delle sfide più grandi in cui il manager possa lanciarsi. Leggi il mio articolo su Monster!

Cercare lavoro all’estero – Cosa mettere in valigia

Hai trovato un lavoro all’estero ed è arrivato il momento di fare le valigie. Ma cosa portare? Cos’è indispensabile mettere in valigia per affrontare la nuova avventura? E’ vero che la prima regola è viaggiare leggeri, ma questi 10 oggetti non puoi proprio lasciarli a casa. Leggi il mio articolo su Monster!

Cercare lavoro all’estero – Dal CV al feedback

Se hai deciso di andare all’estero per cercare lavoro, ma non sai da che parte iniziare, puoi incominciare concentrandoti su cinque aree. Non avere fretta e prepara al meglio tutti gli strumenti indispensabili per cercare lavoro in un altro paese, dal resume alla scelta dei canali di ricerca. Leggi il mio articolo su Monster!

Cercare lavoro all’estero – Le 10 domande

Che tu sia un giovane laureato o un quarantenne con esperienza, sei stai valutando l’ipotesi di investire sul tuo futuro cercando un lavoro all’estero e sei tormentato da mille dubbi, beh, dovresti leggere il libro di Alberto Forchielli “Trova lavoro subito! I segreti per ottenere all’estero il posto che hai sempre sognato”, edito da Sperling & Kupfer. Per prendere in considerazione seriamente l’idea di trasferirti all’estero è opportuno che tu risponda sinceramente a queste dieci domande. Leggi il mio articolo su Monster!

Cercare lavoro all’estero – Gli stati piu’ attrattivi

Sei intenzionato fare le valigie e trovare un lavoro all’estero, ma non sai dove andare? Nel libro “Trova lavoro subito! I segreti per ottenere all’estero il posto che hai sempre sognato”, Alberto Forchielli fa una classifica degli Stati che offrono maggiori possibilità di lavorative, basandosi su una serie di parametri. Orienta meglio la tua scelta, scoprendo quali sono gli stati più attrattivi! Leggi il mio articolo su Monster!

Idee regalo dal mondo del lavoro

Si avvicina una ricorrenza e non sai che cosa regalare? Quest’anno sii originale! Non ripiegare sui soliti regali hi-tech/abbigliamento/accessori e fai un regalo di buon auspicio per la vita professionale della persona cui vuoi bene! Anche perché, cosa c’è di più utile e redditizio di un lavoro? Leggi il mio articolo su Monster!

Dai Veterani alla Generazione Z – Come gestire diverse generazioni

Veterani, baby boomers, generazione X, millenials, generazione Z. Tante sono le generazioni di lavoratori che possono coesistere all’interno dell’azienda. Il compito dell’HR è quello di evitare che questa diversità diventi una minaccia per il benessere aziendale, trasformandola invece in un plus e arricchimento reciproco. Leggi il mio articolo su Monster!