5 consigli per trovare il lavoro ideale in base alla propria personalità

fiorentemente

Non aver chiaro quale sia tua leva motivazione e che tipo di posizione e contesto lavorativo si adattino meglio ai tuoi desiderata può farti perdere energia e compiere scelte sbagliate.

Ecco 5 consigli (+ un test di personalità 😉 ) che ti possono aiutare a mettere a fuoco quello che vorresti dal lavoro e a compiere la scelta giusta.

Esamina la tua attuale posizione

Pensa al tuo ruolo attuale e cerca di capire come ti fa sentire prima di valutare un eventuale cambio. Un indicatore ideale per poter valutare l’idoneità al lavoro è il livello di energia: prova a pensare a una tipica settimana lavorativa e soffermati su quando e con quale frequenza il tuo lavoro ti porta a sentirti “svuotato di energia”. Ti senti privo di energia già all’inizio della settimana lavorativa? Questo può potenzialmente significare una mancanza di stimolazione intellettuale o motivazione per il tuo lavoro attuale. Nello stesso tempo pensa agli aspetti del tuo lavoro che ritieni gratificanti. La combinazione di queste due riflessioni può aiutarti a capire quali aspetti salvare e quali cambiare per orientare la bussola per la tua prossima ricerca di un lavoro.

Accetta il rischio

La direzione in cui punta la tua bussola potrebbe anche portarti a scegliere una strada nuova, mai battuta. Se il tuo lavoro di oggi ti ha fatto sentire apatico, la prospettiva di correre un rischio può essere un toccasana e regalarti una sferzata di energia rinvigorente. Sfrutta questo slancio per esplorare nuove mondi lavorativi, senza farti prendere da paure e stress.

Ricerca il significato

Tutti noi cerchiamo un significato nel lavoro. Identica quali sono le tue leve motivazionali e cerca il contesto giusto che ti permetta di soddisfarle.

Dean Spitzer ha individuato otto diverse leve motivanti:

Potere – in questa sfera risiedono le ambizioni legate allo status e alla possibilità di fare carriera

Riconoscimento – è di chi è legato al bisogno di essere apprezzato e ottenere la fiducia degli altri

Competenza – è importante per coloro che amano imparare dagli errori e sviluppare i propri punti di forza.

Significato – è essenziale per chi vuole dare un contributo significativo al team, avendo un ruolo centrale, traendo dal lavoro un senso di valore personale

Attività – è ricercata da coloro che sono motivati dalla varietà del lavoro e dall’interesse per le attività che svolgono

Affiliazioni – è l’aspetto cui guardano coloro che sono motivati dalla relazione, amicizia e spirito di squadra

Coinvolgimento – è essenziale per chi ha necessità di partecipare alle decisioni che influiscono sul proprio lavoro

Realizzazione – è ricercata da coloro che sentono il bisogno di essere messi alla prova con obiettivi concreti da conseguire


Come capire qual è la tua leva motivante? Prova a completare questa affermazione: Mi sento gratificato e appagato quando nella realtà lavorativa in cui lavoro c’è (leva motivante), senza la quale non riuscirei a lavorare bene.

Non c’è una leva motivazionale giusta o sbagliata, ciascuno di noi ha la propria per sentirsi realizzato e gratificato. L’importante è avere consapevolezza del significato che si attribuisce al lavoro e cercare un contesto lavorativo che non sia in opposizione con la propria leva.

Rifletti sui tuoi punti di forza e di debolezza

Mettere a fuoco la tua personalità può aiutarti a identificare meglio i tuoi punti di forza e di debolezza. Questa riflessione non solo ti permette di mettere a fuoco le tue capacità tecniche, ma anche di comprendere come interagisci o ti comporti con gli altri e come combinare bene questi aspetti di te con potenziali opzioni del lavoro ideale.

Mentre i tuoi punti di forza ti aiuteranno a riconoscere i percorsi di carriera in cui potresti eccellere, riconoscere i tuoi punti deboli può aiutare a scoprire aree che necessitano di miglioramenti. Puoi quindi sviluppare un piano d’azione per affrontare al meglio queste lacune nelle tue capacità.

Ad esempio, se stai cercando di intraprendere un percorso come business writer freelance, ma non hai le competenze trasversali necessarie per creare connessioni e opportunità commerciali, puoi scegliere di seguire un breve corso in networking.

Conoscere bene la tua personalità ti consente di definire i tuoi limiti e sapere come spingerli oltre!

Esamina l’evoluzione delle tue priorità

Prima di accettare un’offerta di lavoro, è essenziale assicurarsi che fattori come la cultura aziendale e l’ambiente di lavoro siano ben allineati alla propria personalità, abilità, stile di lavoro e priorità.

Ogni persona ha desideri, personalità e obiettivi diversi. Alcuni hanno famiglia e cercano un lavoro che dia stabilità. Altri sono neolaureati e il loro obiettivo numero uno è trovare un lavoro che possa aiutarli a far crescere le loro competenze e fornire un percorso di crescita.

Man mano che i tuoi desideri e obiettivi cambiano nel corso della tua vita, cambierà anche l’ambiente di lavoro che si allinea con questi desideri e obiettivi. Potresti notarlo quando inizi un nuovo lavoro. Oppure potrebbe emergere dopo essere stato in un’azienda per 10 anni.

Quello che eri e che volevi 10 anni fa non è detto che sia lo stesso di quello che vuoi oggi. Non è detto quindi che i contesti lavorativi in cui ti trovavi a tuo agio ieri siano coerenti e in linea con i tuoi obiettivi attuali. Le persone si evolvono insieme alle loro priorità.

E per finire, effettua il test

E ora effettua il test per capire quale lavoro si adatta di più a te e al tuo stile di vita! Clicca qui sotto 👇

Good lack! 😉

Giada

Giada Baglietto

Ho lavorato nella più autorevole azienda in Italia di recruiting on line e successivamente all’interno della divisione Human Resources di due importanti aziende leader di settore. Oggi vivo a Milano e lavoro su progetti di selezione, formazione e sviluppo, collaborando con aziende, società di formazione, uffici placement e privati. Digital/social recruiting, employer/personal branding sono la mia passione!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

DIVENTA UN RECRUITER DIGITALE!

ISCRIVITI AL CORSO DI FORMAZIONE ONLINE IN

"DIGITAL & SOCIAL RECRUITING"